Numero Verde: 800598063

Ringhiere esterne tra sicurezza e funzionalità

Ringhiere esterne tra sicurezza e funzionalità

Le ringhiere esterne sono un elemento a cui non si può rinunciare se la propria abitazione è provvista di scale, terrazzi o punti di vista panoramici.

Questi elementi siano essi ringhiere fai da te, ringhiere modulari o semplici parapetti agevolano la tua vita quotidiana e possono rappresentare un componente da arredo di sicuro effetto.

Specialmente nel caso in cui in casa c’è la presenza di un bambino o di un anziano, la ringhiera deve rappresentare un appiglio sicuro e di facile utilizzo. Specialmente in questo caso è fondamentale la scelta del materiale con cui viene realizzata per garantire robustezza e solidità per prevenire gli urti.

L’acciaio inox è in assoluto il materiale più adatto, resistente, elegante, integrabile perfettamente con altri materiali come il legno o il vetro.

Quale sia la tua scelta, nel dettaglio, devi controllare che le ringhiere soddisfino 5 condizioni fondamentali che garantiscono la sicurezza per tutti.

 

1. La posizione della ringhiera esterna rispetto al pavimento

Ogni ringhiera deve essere posizionata in modo che il suo elemento verticale risulti almeno a un metro di altezza dal pavimento. Questo accorgimento è fondamentale per tutti, ma in particolar modo, è unasicurezza ulteriore in presenza di bambini piccoli in casa, una tale altezza rappresenta un’adeguata protezione per la naturale curiosità dei bimbi.

Inoltre è una fonte di maggiore sicurezza per un anziano che può sfruttare il fattore dell’altezza a suo vantaggio nel percorrere le scale.

 

2. Caratteristica della parte interna delle ringhiere

La parte interna della ringhiera deve essere libera da ogni appiglio, nello specifico controlla che la superficie risulti liscia.

Questo espediente rappresenta un valido accorgimento per la sicurezza di tutti. In particolare permette che i bambini non possano trovare nessun appiglio che possa fungere da leva per eventuali arrampicate sulla ringhiera.

 

3. La distanza dei montanti verticali della ringhiera

Sempre per rispettare le norme di sicurezza di ogni abitante della casa è opportuno verificare che ladistanza dell’installazione dei montanti verticali non preveda nessun inserimento di un oggetto con diametro superiore ai 10 cm. In tal modo salire o scendere le scale anche con oggetti in mano, è più sicuro per tutti.

 

4. Resistenza delle ringhiere esterne

In tutti i casi, una ringhiera esterna deve sempre possedere una resistenza notevole tale da reggere una spinta orizzontale conferita da più persone appoggiate contemporaneamente. Come specificato sopra è fondamentale scegliere il materiale adatto a conferire robustezza e solidità alla scala.

In questa direzione, in questi ultimi anni, la tecnologia applicata allo studio dei materiali ha portato a poter realizzare dei modelli di ringhiera anche con componenti innovative che coniugano la leggerezza del materiale utilizzato con la resistenza.

 

5. Facilità di montaggio della ringhiera

La ringhiera deve essere facilmente montabile, senza grossi lavori di muratura,  integrabile con ogni tipo di struttura architettonica.  Grazie al servizio Mister Inox oggi puoi realizzare la tua ringhiera su misura e montarla facilmente da solo, risparmiando tempo e denaro.

Le ringhiere vengono infatti realizzate su misura, in base al tipo di contesto in cui vanno inserire, quindi scale, terrazzi, balconi, finestre. La posizione del fissaggio può essere a pavimento o a parete, assicurando la massima resistenza.